Taormina

Attraversando Porta Messina si giunge in Piazza Vittorio Emanuele, dove nell’antichità sorgeva l’agorà; sempre qui è possibile ammirare il Foro Romano, il quattrocentesco Palazzo Corvaja, con le sue architetture gotiche e A sinistra la Chiesa barocca di Santa Caterina d’Alessandria.

Dalla Piazza Vittorio Emanuele è possibile raggiungere il Teatro Greco, il secondo in Sicilia per grandezza. Tra il Teatro Greco e Corso Umberto Primo, la via dello shopping di Taormina, resterete esterrefatti dalla splendida Villa Comunale e dalle sue verdi piante lussureggianti.

Magnifica anche la Gole dell’Alcantara, dove le colate laviche migliaia di anni fa bloccarono il corso del fiume Alcantara, che per ritrovare il suo corso scavò delle grotte e che, raffreddando le colate più rapidamente, creò le note affascinanti sculture prismatiche.

Ma la visita di Taormina non può esaurirsi qui. Assolutamente da ammirare anche la Chiesa di san Pancrazio, il Duomo di san Nicolò, il Castello di Taormina, l’Odeon romano e i palazzi nobiliari.

 

Lascia un commento