Cosa fare e cosa vedere a Rimini

Da che mondo è mondo se dici Rimini dici divertimento, vacanza, allegria. La tradizione turistica legata a questa città è infatti antica e ben nota. Rimini è una delle capitali italiane del divertimento, sia d’estate che d’inverno. I suoi chilometri di spiagge, i suoi stabilimenti balneari, i locali, i pub, le discoteche, i ristoranti e le piadinerie sono sempre piene, dato che lo svago e il divertimento è la principale attività della città.

Ma Rimini non è solo mare e discoteche, Rimini è anche entroterra, un entroterra che vanta bellezze naturali e testimonianze storiche di alto valore, che gode di tradizioni artigianali e di una eccellente cucina.

Chi decide di trascorrere una piacevole vacanza a Rimini può farlo integrando alle passeggiate in spiaggia o i bagni di sole (stagione permettendo) con escursioni e itinerari storico-culturali di alta valenza magari fermandosi qua e la nei tanti ristoranti feledi alla tradizione gastronomica del posto.

A partire dall’Arco di Augusto, dal Ponte di Tiberio, dal Tempio Malatestiano alla Rocca di Sigismondo, ai castelli di cui questa terra è ricca, alle chiese antiche, il tutto testimonia il passato di città etrusca e celta, di quella che fu anche capitale della Signoria dei Malatesta.

Soggiornare a Rimini e non visitare il Museo della città è un vero peccato, qui sono custodite ben 1500 opere relative al trascorso di Rimini. Altrettanto peccato sarebbe non visitare il Domus del chirurgo, un’abitazione dall’età romana fatta di meravigliosi mosaici ed un insieme di elementi chirurgici-farmaceutici che rendono questo luogo il più ricco al mondo.

Anche bambini troveranno in Rimini un posto vacanziero: l’Italia in Miniatura, Fiabilandia, il Delfinario; i parchi tematici riminesi sono davvero magici e riescono a stupire e a divertire anche l’adulto.

Chi cerca una vacanza relax può rilassarsi a Riminiterme una struttura che si affaccia sul mare e che, lo dice il nome stesso, offre terapie per le malattie respiratorie e ossee oltre a saune, idromassaggi, fangoterapie, e la possibilità di praticare nuoto in una delle 4 piscine e di fare attività fisica nella grande palestra.

E la cucina? Intanto è doveroso citare i tanti pesci pescati direttamentre dai pescherecci del posto: alici, canocchie, cefali, paganelli, mormore, passere, merluzzi, sgombri, seppie, sogliole, triglie, zanchetti vongole, lumachine, piedi di pellicano, cozze, canestrelli, telline e chi più ne ha pià ne metta. Oltre al pesce fresco, come da tradizione romagnola, Rimini offre una cucina genuina fatta di sapori semplici ma eccezionali accompagnati da vini eccellenti.

Una vacanza perfetta per tutti: dalla famiglia al gruppo di amici, alla coppia di tutte le età.

In quest’ottica, è da segnalare, anche un altro fiore all’occhiello di Rimini, la vasta offerta legata ai cinema. Uno dei cinema più interessanti, per rilassarsi e godersi una serata piacevole dopo aver trascorso una giornata al mare è di sicuro il Multiplex Le Befane, che ogni giorno presenta un’offerta variegata di spettacoli grazie alla presenza di ben 12 sale interne. Ubicato all’interno del centro commerciale “Le Befane Shopping Center”, il Multiplex può ospitare ben 2500 persone, e i suoi ambienti sono completamente climatizzati.

Punto di forza di questo cinema sono i megaschermi, che immergono lo spettatore direttamente nella pellicola, facendogli vivere il film in prima persona. Ogni sala è ottimizzata per il 3D, presenta impianti dolby surround, e può proiettare filmati digitali. Inoltre, la presenza di poltrone comode ed ergonomiche permette allo spettatore di godersi lo spettacolo nella maniera più rilassante possibile.

Il fatto di essere posizionato all’interno del centro commerciale Le Befane permette al Multiplex di essere facilmente raggiungibile, sia dalla città che da tutti gli alberghi Rimini, in quanto situato a poca distanza dall’uscita dell’A14 di Rimini sud.

Il Multiplex del centro commerciale Le Befane non è l’unico. Molto simile è il Cinè Citè Romagna di Savignano sul Rubicone, situato a pochi chilometri da Rimini. Il Cinè Citè è una piccola cittadella dedicata al cinema e alla cinematografia, progettata e costruita dall’architetto Cattani. Il cinema è un piccolo gioiello architettonico e tecnico, dove vengono proiettati film nella miglior qualità audiovisiva possibile. Aperto tutto l’anno presenta una serie di servizi quali bar, punti ristoro, caffè e self-service capaci di soddisfare ogni più piccola esigenza dei clienti.

Da ricordare che a Rimini sono presenti anche diversi altri cinema. Tra i più importanti si segnalano il Cinema Settebello, il Cinema Corso, il Cinema Fulgor e il Cinema Astoria.

Vediamo in dettaglio quali sono le zone della città assolutamente da visitare!

Marina centro

Marina Centro è da sempre il cuore pulsante di Rimini. È stato il primo nucleo cittadino votato al turismo balneare: in questa parte della città sono sorti i primi alberghi e stabilimenti balneari e qui c’è stato il primo grande afflusso turistico grazie soprattutto alla presenza della stazione ferroviaria. Il treno cominciò a portare in città bagnanti e villeggianti da ogni parte d’Italia e dai paesi europei immediatamente confinanti con l’Italia.

Anche oggi questa è la parte principali di Rimini anche se sono sorte numerose frazioni cittadine dovute all’incredibile sviluppo in senso turistico della cittadina romagnola. È ancora oggi il luogo dove si riuniscono i “vip” che trascorrono le proprie vacanze all’insegna del divertimento: Marina Centro pullula di ristoranti, bar e locali che non chiudono mai sul lungomare, strade dello shopping e delle boutique più alla moda come quelle in Viale Vespucci ed in Viale Regina Elena.

Da qui si possono facilmente raggiungere anche a piedi al porto, dove si possono ammirare splendidi tramonti ed incredibili albe, dove si può ammirare il placido Mare Adriatico bagnare la soffice sabbia riminese. Per questo sono sorti tantissimi hotel Marina Centro Rimini: il paesaggio incantevole, la possibilità e la facilità di accesso ai divertimenti hanno fatto sì che moltissime strutture ricettive si insediassero fornendo un’offerta turistica di notevole livello e per tutte le tasche.

Distante 1 solo km dal centro storico, trascorrere una vacanza a Marina Centro significa essere al centro di Rimini. La presenza dei bus, oltre che del treno, consente infine di arrivare in pochi minuti in tutti i punti della città, dalla Fiera all’aeroporto, dai parchi divertimento alle altre località della meravigliosa Riviera Romagnola.

Viserba di Rimini

Viserba è una delle frazioni più famose di Rimini. Fu una delle prime ad essere costruite andando così incontro allo sviluppo turistico della cittadina romagnola che iniziava ad espandersi geograficamente facendo nascere strutture ricettive e servizi per i turisti. Può essere considerata quindi come un polo turistico caratterizzato dallo splendido Mare Adriatico e dalla accogliente spiaggia di sabbia soffice.

Sono proprio le strutture balneari uno dei punti di forza di Viserba: organizzate alla perfezione, non è raro vedere in spiaggia mini palestre, giochi per i più piccoli, campi di beach volley e beach soccer, spazi per giocare a bocce, oltre a bar e chiostri dove poter bere un ottimo aperitivo o mangiare un gelato durante una calda giornata estiva. Su tutti vigila il bagnino e l’animazione organizzata è lì per offrire a tutti i turisti giornate divertenti ed all’insegna dello sport e della salute. La spiaggia è anche teatro di gare di sculture di sabbia, affascinanti opere d’arte.

La forza attrattiva del lungomare, ha fatto sì che qui sorgessero tantissime strutture ricettive contraddistinte dall’accoglienza, da tanti servizi a disposizione degli ospiti e dall’ottima cucina basata sui piatti tipici della tradizione romagnola.

Il lungomare è anche il teatro del divertimento serale e notturno a Viserba. Qui infatti ci sono ristoranti, bar, locali e discoteche che chiudono all’alba.

Tra le attrazioni principali di Viserba ci sono la Fonte Sacramora e l’Italia in Miniatura. La prima è una fonte di acqua naturale che sgorga dal sottosuolo: l’acqua ha proprietà digestive, curative e dietetiche. Proprio per la presenza della fonte, Viserba è detto “la regina delle acque”.

L’Italia in Miniatura è uno dei parchi divertimento più famosi della Riviera Romagnola. Al suo interno vi sono le riproduzioni delle bellezze architettoniche italiane: dalla Mole Antonelliana di Torino al Duomo di Milano, da Venezia al Ponte Vecchio di Firenze, dai monumenti di Roma a Piazza Plebiscito a Napoli fino alla Valle dei Templi di Agrigento. Ma non è tutto: vi sono anche una parte d’Europa e tanti giochi per i più piccoli.

Rivabella di Rimini

Rivabella è una frazione di Rimini che si trova soli 2 km distante dal cuore della cittadina romagnola in direzione nord. Situata tra Viserba e San Giuliano, Rivabella è un’oasi di tranquillità a due passi dalla movida riminese. Il suo biglietto da visita è uno splendido lungomare caratterizzato da una parte da negozi e botteghe dove poter fare shopping, e dall’altra da una spiaggia di sabbia soffice e finissima.

Qui si svolge la vita estiva di questa frazione di Rimini: caffetterie, gelaterie e ristoranti tipici, che propongono gustosi menù a base di pesce, si trovano direttamente sul mare e costituiscono il luogo di incontro di cittadini e turisti.

La spiaggia è, come di consueto in Riviera Romagnola, ben organizzata: i lidi hanno campi di beach-volley, calcetto, bocce e ping pong, docce calde e fredde, baby-club, oltre a mini palestre dove ci si può continuare a tenere in forma anche in vacanza. E su tutti i bagnanti vigilerà una delle figure più famose dell’intero territorio ed entrate nell’immaginario collettivo: il bagnino.
Di fronte al meraviglioso lungomare ci sono le strutture ricettive: gli Hotel Rivabella Rimini, i b&b, residence ed appartamenti ogni anno ospitano i tantissimi turisti che decidono di trascorrere in questo piccolo paradiso le proprie vacanze. Tra le loro parole d’ordine vi sono accoglienza, servizi e buona cucina: soggiornare a Rivabella significa poter gustare i piatti tipici della ricchissima tradizione culinaria romagnola, ed essere coccolati dal momento dell’arrivo fino a quello della partenza.

Tra le tante attrazioni di Rivabella ci sono le feste che ne animano l’estate dove i balli ed il vino, espressioni della cultura di questa terra, la fanno da padrone ed il parco acquatico in cui vi sono ben due piscine, una per gli adulti e una per i più piccoli, con tanto di acquascivoli, ombrelloni e lettini. Situato sulla spiaggia e affacciato sulla via principale, è l’alternativa ideale alla spiaggia

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *