Canazei: vivere le Dolomiti

Non c’è dubbio: se Heidi esistesse davvero sceglierebbe di vivere qui, tra le montagne più famose e belle del mondo: Sella, Sassolungo, Marmolada. Il diamante in questione, incastonato, tra le dolomiti, si chiama Canazei ed è in provincia di Trento. Un luogo perfetto per trascorrere soprattutto le vacanze invernali ma anche per soggiornarvi le altre stagioni, un luogo dove la natura è protetta e rispettata, un luogo dove si respira aria buona. Ideale per chi ama lo sci con le sue quattro skiaree, Canazei propone un’offerta per gli amanti di questo sport davvero vasta e molto ben organizzata. Ma non tutti sanno o amano sciare, ecco che per loro Canazei offre altri sport invernali: snowboars, pattinaggio su ghiaccio.

Chi non ama lo sport potrà comunque trascorrere delle vacanze all’insegna della natura, del benessere, del relax. La vista dei meravigliosi panorami che Canazei offre è di per sé terapeutica. E poi ci sono le escursioni, le passeggiate tra le Dolomiti dalle forme fantastiche destinate a restare nel cuore, passeggiate che ti permettono di incontrare qua e la qualche animale selvatico, di ammirare, stagione permettendo, gruppi di fiori meravigliosi, di sentire nell’aria i profumi caratteristici. Camminare tra i boschi dei dintorni è altrettanto entusiasmante.

A Canazei si può visitare la Chiesa di San Floriano e la Chiesa della Madonna della Neve, risalente al 1595 realizzata in stile gotico e restaurata nel 1979. Inoltre si possono visitare i dintorni come la Val di Fassa nota per le sue casette che sembrano uscite da un libro delle fiabe, un luogo che garantisce un divertimento diurno e notturno grazie ai tanti locali aperti fino all’alba. E poi, non di meno, la cucina tipica del posto che “strizza l’occhio” alla cucina tirolese. Polenta, funghi, luganega, spek, formaggi tipici, strudel solo per citare qualche piatto.

Lascia un commento